Sherry Babini ha saldato il debito con 49.000 dollari donati durante la bufala del rapimento

La storia della simpatia di Sherry Babini sta diventando sempre più disgustosa di giorno in giorno.

La “super mamma” californiana non ha solo simulato il proprio rapimento: le autorità affermano che Babini e suo marito Keith hanno utilizzato una donazione di quasi $ 50.000 per cercare in cambio di rimborsare le loro carte di credito.

Babini lo era Giovedì è stato arrestato Con l’accusa, ha inscenato il suo rapimento nel 2016, scomparso in tre settimane scioccanti, che ha fatto notizia a livello internazionale e ha suscitato il sostegno pubblico.

Procuratori federali in California Esigono anche in atti giudiziari Babini ha utilizzato i 49.070 dollari donati attraverso la pagina GoFundMe “Bring Sherri Home Safe” per prestiti con carta di credito e altre spese personali. Suo marito Keith e l’ex fidanzato senza nome sembrano aver almeno saputo del suo intrigo.

“Grazie mille a tutti per le vostre donazioni”, ha scritto Keith Babini sulla pagina GoFundMe il 7 novembre 2016, cinque giorni dopo la denuncia della sua scomparsa. “La vostra generosità, sollecitudine e preghiere sono molto apprezzate dalla famiglia Babini”.

Un mese dopo, il 6 dicembre, si è scritto un assegno di $ 31.818,13 da un account GoFundMe, che secondo i pubblici ministeri è stato utilizzato per saldare il debito della carta di credito. I fondi rimanenti della donazione sono stati versati sui conti bancari della coppia e spesi per le spese personali.

California
Si dice che la “Super Mom” ​​californiana Sherry Babini abbia inscenato il proprio rapimento nel 2016.
Facebook
Incluso 10 novembre 2016, file foto, a "Mancante" Mountain Gate, California., La residente Sherry Bobbini, su Sunrise Drive, è stata trovata vicino al punto in cui si ritiene che una madre di due figli sia scomparsa mentre faceva jogging nel pomeriggio.
La scomparsa del palcoscenico di Bobbini ha scatenato una frenesia mediatica nel 2016.
AP, tramite file di Andrew Cheng / The Sacramento Bee
Foto sui social media di Sherry Babini e suo marito Keith.
I pubblici ministeri affermano che Bobbini ha vissuto con il suo ex fidanzato durante la bufala del rapimento.
Per gentile concessione di Keith Babini

Bobbini, 39 anni, di Redding, California, è stato picchiato a morte da Yolo County Road dagli sceriffi locali il giorno del Ringraziamento 2016. Ha condiviso storie spaventose su di lei. Rapimento con la pistola Due donne ispaniche e una prigioniera brutale, comprese le accuse di averla costretta a usare il bidone della spazzatura come gabinetto e di averle pestate brutalmente la spalla destra.

READ  "Non sono qui oggi per iniziare una guerra, per fermarla".

In realtà ha trascorso le tre settimane intere con un ex fidanzato, dicono i pubblici ministeri, e lui l’ha timbrata con uno strumento per bruciare il legno che ha comprato in una lobby di intrattenimento locale.

Bobini, che è detenuto nella prigione della contea di Sacramento, venerdì ha condotto un processo virtuale di Zoom davanti al giudice del magistrato statunitense Jeremy Peterson. Gli è stato ordinato di rimanere in custodia almeno fino al suo prossimo appuntamento in tribunale martedì.

Foto sui social media di Sherry Babini e suo marito.
Secondo quanto riferito, Keith Babini ha preso un assegno da un account GoFundMe per aiutare a trovare sua moglie Sherry.
Facebook
Keith Babini ha detto che sua moglie Sherry è scomparsa dopo aver fatto jogging nella zona di Mountain Gate in California.
Keith Babini ha detto che sua moglie Sherry è scomparsa dopo aver fatto jogging nella zona di Mountain Gate in California.
Andrew Cheng / The Sacramento Bee via AP
Durante un'intervista nell'agosto 2020, Sherry Babini ha ripetutamente mentito alle autorità sul suo rapimento, ha affermato la magistratura.
Durante un’intervista nell’agosto 2020, Sherry Babini ha ripetutamente mentito alle autorità sul suo rapimento, ha affermato la magistratura.
Facebook / Sceriffo Michael L. John
Secondo il Dipartimento di Giustizia, Sherry Babini
Secondo il Dipartimento di Giustizia, Sherry Babini rischia fino a cinque anni di carcere e una multa di $ 250.000 per aver mentito a “un agente delle forze dell’ordine federali”.
Facebook / Sceriffo Michael L. John
Sherry Babini ha detto di essere stata rapita e picchiata da due donne ispaniche.
Sherry Babini ha detto di essere stata rapita e picchiata da due donne ispaniche.
FBI / Splash News

Il suo avvocato, Michael Borges, ha colto l’occasione per esprimere la sua preoccupazione per la qualità del cibo in carcere.

“Ha un’allergia che influisce sulla sua capacità di mangiare il cibo che le è stato somministrato nella prigione della contea di Sacramento”, ha detto Borges. “Non le è stato dato alcun cibo diverso da una porzione di mele. Non riesce a mangiare da quando è stata arrestata ieri mattina.

Babini è stato accusato di aver rilasciato false dichiarazioni alle forze dell’ordine federali e di aver commesso frode postale. Rischia fino a 25 anni di carcere se condannato per entrambe le accuse. Più di $ 30.000 sono stati rimborsati da una commissione statale per i risarcimenti sulla base della sua storia di rapimento illecito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.