“Streghe in luce”, il Conservatorio allestirà un coro con mille bambini

Dopo le adesioni della casa circondariale e del liceo artistico di Benevento, arriva anche quella del Conservatorio statale di musica “Nicola Sala” di Benevento, che nell’ambito di “Streghe in luce” organizzerà una trentina di concerti per le strade della città e soprattutto allestirà un coro che, oltre ai coristi del conservatorio, coinvolgerà circa mille bambini selezionati nelle scuole primarie di Benevento.

“Siamo ben lieti di accettare l’invito a partecipare rivoltoci dall’amministrazione comunale e dal direttore artistico della manifestazione, Filippo Cannata – ha dichiarato il direttore del Conservatorio, Giuseppe Ilario -. Del resto, è da qualche anno che abbiamo deciso di aprirci al territorio e questa sarà un’ottima occasione per farci conoscere anche dai bambini”.

Particolarmente suggestivo sarà il concerto che verrà allestito con la partecipazione di circa mille bambini. “Si tratta di una bella scommessa – spiega ancora il direttore Ilario -. Raccordare i bambini non è certamente impresa facile, ma sarà indubbiamente una sfida stimolante, anche perché i bambini recepiscono in fretta e spesso riservano belle sorprese. Quest’iniziativa ci consentirà, tra l’altro, anche di interagire, attraverso il nostro dipartimento didattico, con tutte le scuole primarie presenti sul territorio comunale”.

Bambini, dunque, sempre più protagonisti di “Streghe in luce, l’iniziativa natalizia promossa dal Comune di Benevento che partirà il prossimo 8 dicembre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.