Strisce blu, Aversano: ” Si promuovano incontri con i residenti dei quartieri per posizionare gli stalli”

OIl consigliere comunale Marcellino Aversano interviene sulla ridefinizione delle strisce blu per i parcheggi disposta dall’assessore alla Mobilità, Amina Ingaldi.

“In queste ore si sta provvedendo a ridipingere in tutta la città le strisce blu per la sosta a pagamento. Diversi problemi – fa notare Aversano di Alleanza Riformista  – però appaiono evidenti tanto da poter in futuro determinare valanghe di ricorsi con la discesa in campo delle associazioni dei consumatori.
Prima di ingaggiare quindi inutili quanto dannosi bracci di ferro con i cittadini, invito questa Amministrazione a valutare attentamente il posizionamento degli stalli, la distanza degli stessi dagli incroci e il rispetto della proporzione tra le strisce a pagamento e quelle libere.
Chiedo che vengano ascoltate le esigenze e le rimostranze dei cittadini prima di procedere a ridisegnare il piano parcheggi. Lo si faccia magari attraverso incontri aperti nei vari quartieri. Tante sono infatti anche le esigenze degli automobilisti nonché dei residenti rispetto alle diverse aree di sosta della città.
Ricordo anche che fondamentale sarà la lotta ai parcheggiatori abusivi per poter dare agli utenti la misura di equità e giustizia cui ogni Amministrazione deve tendere nell’imporre il pagamento dei servizi fruiti”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.