Volpe (ASL): “Ispezione a Villa Margherita. Tamponi su alcuni pazienti”

“Nella giornata di ieri 23 marzo, è pervenuta una comunicazione della struttura “Villa Margherita” che richiedeva l’effettuazione di tamponi a pazienti che presentavano febbre e tosse. Successivamente veniva specificato che un degente della struttura era stato ricoverato presso l’Azienda Ospedaliera “San Pio” con sospetto Covid-19”, così pochi minuti fa, in un comunicato stampa, il direttore generale dell’Asl, Gennaro Volpe.

“L’ASL – spiega Volpe – ha immediatamente predisposto un’ispezione tesa a verificare che fossero state adottate le procedure interne previste per la prevenzione dell’infezione da Covid-19 e che  nella clinica fossero stati distribuiti e venissero utilizzati i Dispositivi di Protezione Individuale prescritti dalla legge, da tutti gli operatori. Per i pazienti sintomatici presenti nella struttura e per diversi operatori sanitari, è stata predisposta l’effettuazione dei tamponi per la ricerca del SARS-Cov-2 ed il loro immediato isolamento.

A titolo cautelativo, in attesa degli esiti degli esami di laboratorio, è stato disposto il blocco temporaneo dei ricoveri ed il rispetto assoluto del divieto di accesso dei visitatori alla struttura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.