Sony Music acquista la musica registrata di Dylan pop

Sony Music ha acquisito tutti i precedenti album di Bob Dylan e il suo intero elenco di dischi, inclusi i “diritti su più versioni future”.

I termini finanziari del contratto non sono stati rilasciati. Billboard, una pubblicazione di music business, stima che i diritti di Dylan sul disco potrebbero valere circa 200 milioni di dollari, con un fatturato annuo stimato in 16 milioni di dollari in tutto il mondo.

quando Dylan ha venduto i suoi diritti di scrittura delle canzoni – sarà separato dalle registrazioni fino a Universal Music alla fine del 2020 e si stima che l’accordo valga più di $ 300 milioni.

Nel caso di Dylan, il suo cantautore Corpus è molto apprezzato perché nel corso degli anni sono state create migliaia di cover delle sue canzoni – da Peter, Paul & Mary negli anni ’60 ad Adele, che ha registrato “Make You Feel My Love” di Dylan. Nel suo primo album.

La storia di Dylan con la Columbia Records, di proprietà della Sony, risale a più di 60 anni fa. Ha firmato l’etichetta nel 1961 con il suo famoso talentuoso scout John Hammond, e l’anno successivo, la Columbia ha pubblicato il primo album omonimo di Dylan, che includeva canzoni popolari tradizionali e “Dokin ‘New York” e “Dokin’ New York” e “Woody a Woody”, il suo eroe Woody. Un omaggio a Kudri.

“La Columbia Records e Rob Stinger sono stati con me per molti, molti anni e molte registrazioni e nient’altro che buone”, ha detto Dylan in una dichiarazione. Stringer è l’amministratore delegato di Sony Music ed ex presidente della Colombia.

“Sono contento che tutti i miei dischi siano al loro posto”, ha aggiunto Dylan.

READ  Futures Dow Jones: Sospeso il rally del mercato azionario; Vicino a Tesla, Google, punti di acquisto della linea di tendenza meta

Dylan, 80 anni, ha venduto i diritti dei suoi dischi master, che aveva controllato a lungo, alla Sony. Secondo Sony, la transazione si è conclusa a luglio ed è uno dei più rari grandi affari in contanti dell’industria musicale, evitando fughe di notizie per sei mesi.

Questo accordo fa parte della transazione per l’elenco degli artisti, che include Sony ha acquistato la musica registrata di Bruce Springsteen per 550 milioni di dollari Altri importanti contratti e liste di autori di canzoni per il lavoro di Paul Simon, Stevie Knicks, Tina Turner, Neil Young, Shakira e altri.

I diritti d’autore per le registrazioni e la scrittura di canzoni – i testi e le melodie che sono la base per la registrazione di qualsiasi canzone – sono separati ed entrambi sono stati preferiti dagli investitori negli ultimi anni poiché le fortune dell’industria della musica in streaming sono salite alle stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.